Choose a searcher

Sedie Vintage e Industrial

  Filtra per opzioni
Categorie
Marchi
Colore
Materiale piano
Finiture
Misure piano
Dimensione

Sedie industrial-vintage per tutti gli ambienti della casa

Le sedie sono elementi essenziali in ogni dimora. Il loro scopo principale, ovviamente, è garantire la comodità e il comfort di coloro che le usano: tuttavia, al tempo stesso questi prodotti di interior design possiedono un certo potenziale decorativo, e contribuiscono a valorizzare le stanze con le loro forme e finiture. Una sedia di stampo industrial-vintage è una vera e propria perla, perché sancisce un autentico ritorno al passato e dona allo spazio un tocco di semplicità e di calore. Il materiale chiave è il legno, che si unisce al metallo definendo la fusione tra i due stili. Sul mercato sono presenti tantissimi complementi di questo tipo, ragion per cui hai soltanto l’imbarazzo della scelta!

Dove utilizzare una sedia industrial-vintage

Le sedie che rientrano in questa categoria sono ottime per gli open-spaces, per i contesti ampi e ariosi, in generale per i locali in cui prevalgono gli accessori di antiquariato e ai quali si vuole conferire un gusto country e retrò. Questi articoli sono destinati innanzitutto alla cucina e alla sala da pranzo, meglio ancora se abbinati a un tavolo squadrato in legno grezzo. I loro dettagli regaleranno al mood complessivo un abbondante pizzico di intimità e di familiarità. Ultimamente stanno diventando sempre più popolari le aree kitchen industrial-vintage, ispirate all’aspetto delle vecchie fabbriche e dei casolari di campagna. Chiaramente, se lo desideri, puoi adoperare queste sedie anche in altri ambienti: nel soggiorno, magari in pendant con un analogo tavolino da caffè, oppure in camera da letto accanto alla scrivania. Molti amano allestire un piccolo angolo bar domestico, in cui simili sedie sono l’ideale per rilassarsi in solitudine o in compagnia. 

Una vasta gamma di modelli

Uno dei vantaggi delle sedie industrial-vintage consiste nell’esteso assortimento disponibile in commercio. Al contrario di quanto alcuni pensano, questo arredo non è affatto monotono e può includere complementi anche molto diversi tra loro. Prendiamo in considerazione il catalogo di Agora Mobili: ti mostriamo due sedie del tutto differenti, ovvero la Circus e la East Side (che sia nera o bianca). La prima è vivace, colorata, abbellita da motivi che rimandano al mondo circense; la seconda è più sobria ed elegante, e trova posto anche nelle stanze più moderne. Un ulteriore esempio è la sedia Klint, con un rivestimento in pelle che evoca il clima rustico degli antichi saloon. Il modello Safari ha la stessa struttura, ma la texture è simil-mimetica e le tinte sono più fredde. Una menzione speciale merita Boulangerie, la sedia in pelle dalle linee angolari e lo schienale adornato da scritte. Un prodotto in perfetto stile industriale parigino, che combina particolari vintage e di design con effetto senza dubbio artistico. La filosofia, dunque, è unica, ma le possibilità sono molteplici. Come creare uno spazio esclusivo che ammicca verso il passato, ma che si distingue in ogni caso per la notevole originalità!   

Il pregio dei materiali 

Le migliori sedie sono fabbricate con materiali robusti e resistenti. Devono poter reggere carichi anche pesanti, e risentire in maniera minima dell’usura e dello scorrere del tempo. Le soluzioni impiegate per le sedie di Agora Mobili consentono di rispettare tutti questi criteri. Come già evidenziato, il legno e il metallo occupano una posizione centrale da questo punto di vista: entrambi sono anticheggianti, raffinati nel loro aspetto invecchiato, emblema di solidità, stabilità e sicurezza. Sia il legno sia il metallo conservano le loro finiture naturali e un’apparenza quasi grezza, priva di qualunque elemento superfluo o artificioso. Lo stesso vale per la pelle, spesso usata per le imbottiture delle sedie: un’opzione che ti catapulterà direttamente nei bar del Far West, e che donerà alla tua casa un’atmosfera retrò!